Philosintesi non si occupa della psiche, non classifica e non valuta le persone, non propone diagnosi, terapie, modelli di comportamento. Mira a rendere visibile l’invisibile per operare scelte più consapevoli.

La concretezza del metodo sta anche nei tempi ridotti e nei costi sostenibili. Il percorso di autoconsapevolezza e di sintonizzazione prevede 5 incontri nell’arco di due mesi. Gli orari vengono stabiliti di comune intesa.